LE SCUOLE MUSICALI “SAVO BALABAN” (PRIJEDOR) E “DIAPASON” (TRENTO) IN CONCERTO

L’Associazione Progetto Prijedor,  nell’ambito delle iniziative volte al sostegno del dialogo culturale con i giovani  e i cittadini della cittadina bosniaca, organizza a Trento un concerto in prossimità delle feste natalizie. Un gemellaggio che vede unite due scuole di musica : la Savo Balaban di Prijedor e Il Diapason di Trento.

I giovani della Scuola bosniaca saranno ospiti delle famiglie degli alunni della gemella trentina dal 15 al 18 dicembre. La visita di ricambio è già prevista per il 16 maggio 2017 quando i nostri ragazzi andranno a suonare in Bosnia in occasione della festa della città di Prijedor.

La Scuola musicale Il Diapason ospiterà quindi sabato 17 dicembre alle ore 18  – nell’Auditorium della  sua sede di Via Veneto, 43- un Concerto di Chitarre  della Scuola  Savo Balaban di Prijedor. Il programma presenta musiche di B.E. King, Deep Purple Lynyrd Skynyrd, E. Clapton Guns N’ Roses, H. Villa-Lobos J. Cardoso, F. Tarrega, C. Machado M. Langer, G.P. Telemann, S. Smith G. Michael, T. Odell, The Cranberries M. Jackson, Il Volo .

Ogni scuola porta un proprio repertorio ma prevede che in ogni concerto vi siano dei pezzi  suonati insieme. Nel caso di Trento sarà un pezzo dei Volo.

Il significato di questo particolare appuntamento di grande spessore culturale è quello di esaltare la musica come veicolo di fratellanza e strumento di concordia. Quale migliore occasione incontrare questi giovani che attraverso la chitarra esprimono il loro desiderio di concordia universale? Giovani generazioni di una terra martoriata che hanno  il diritto di celebrare un nuovo mondo e una nuova vita e lo fanno con uno strumento tipico delle loro feste . I genitori hanno sofferto la lunga e devastante guerra degli anni ‘90, loro ora portano in giro un messaggio che deve toccare il cuore di tutti.

Il Trentino incontra i Balcani. Anche questo un messaggio che conosciamo e che si sostanzia in questa occasione nelle corde della chitarra. Il futuro è dei giovani ma il presente è la collaborazione e la presenza di ognuno di noi.

Scarica la locandina, in formato pdf, QUI.

locandina-chitarre